Offrici un caffè cliccando qui:

Ciao, mi chiamo Giulia, sono una laureanda in Lingue e Letterature straniere con una passione per tutto ciò che è creativo e handmade.
Mi piace prendere l’ispirazione girovagando in internet e provare subito a realizzare ciò che attira la mia attenzione da sola e adoro sperimentare con nuovi materiali e tecniche!
Non so dire di preciso quando abbia cominciato a manifestare i primi segni di follia creativa; da chè mi ricordo, all’asilo già amavo disegnare, poi le elementari fantastiche che ho frequentato hanno fatto il resto incoraggiandomi a esprimermi tramite spettacoli e progetti super creativi!Le scelte scolastiche mi hanno portata a studiare lingue (l’inglese è la mia preferita) ma non ho mai smesso di sognare di poter fare un lavoro con alla base inventiva e manualità.
Quando mi metto in testa di imparare qualcosa lo faccio e basta, è così che ho imparato a fare braccialetti di filo, ricami, oggettini di cernit, decoupage, torte decorate, bambole cucite ecc ecc.
Poi mi è venuta la fissazione per i vestiti e ho fatto un corso di un anno alle scuole civiche Vespertine, dove ho imparato le basi della sartoria.
Piccoli Pasticci vestito handmadeOggi mi diverto a cucire cose per me e per le persone che mi richiedono qualcosa di unico e fatto a mano, magari per fare un regalo ad una persona speciale perchè, diciamocelo, vale molto più qualcosa di fatto su misura pensando proprio alla persona in questione che non un oggetto qualunque comprato in negozio!
Almeno io la penso così.
E poi mi piace moltissimo l’idea che le mie bambole viaggino per l’Italia alla volta delle loro nuove case!
Altre cose che adoro? Il mio ragazzo, la lavanda, il mare, i matrimoni, il rosa, le persone creative e che pensano sempre in positivo!
Piccoli Pasticci follettoSe vi va, per saperne di più, passate a dare un’occhiata:
sul mio blog:  piccolipasticci.blogspot.com
sulla mia pagina Facebook: www.facebook.com/piccolipasticci
o sulla galleria dei miei lavoretti su Pinterest: pinterest.com/giuliage88/my-creations/
Se avete una richiesta personalizzata, scrivetemi alla email che trovate sul mio blog senza farvi problemi!
Grazie a chi è arrivato a leggere fin qui, ma anche a chi ha lasciato perdere perché distratto da idee creative (capita sempre anche a me)!