Offrici un caffè cliccando qui:

Ciao! Mi chiamo Anna Teresa Coviello e ho trovato su Facebook la vostra pagina, così ho deciso di scrivervi subito.
Ho 23 anni e creo soprattutto gioielli, ma mi diletto anche nel cucire a mano.
Abito a San Felice sul Panaro in provincia di Modena e sono disoccupata, dopo il diploma all’Istituto d’ Arte non ho ancora trovato un’occupazione seria.
Ho iniziato a creare gioielli per puro piacere e uso personale e quando ho visto che era una cosa che mi piaceva molto e mi dava soddisfazione, ho caricato qualche foto su Facebook, finché ho aperto una pagina che si chiama L’angolo di Fredegonda.
Da lì ho cercato di farmi un po’ conoscere, ma avendo poche amicizie la cosa mi è un po’ difficile, comunque sono già contenta di aver raggiunto quasi i 100 like.L'angolo di Fredegonda parure handmadeHo scelto “Fredegonda” perché è un nome epico e ricorda le fiabe, le fate e le mitologie medievali che è uno dei mondi che più mi affascina!
Molti amici mi hanno commissionato gioielli a loro gusto e piacimento, di cui si possono vedere le foto sulla pagina e io sono sempre alla ricerca di nuove idee per fare sempre qualcosa.
Mi piace molto creare, soprattutto perché mi permette di risparmiare, dati i tempi che corrono, e poi perché posso fare tutto come voglio io!
Visto che appunto, mi piace molto questo tipo di attività, vorrei farmi pubblicizzare da voi, perché mi è sembrata veramente una bella iniziativa per le persone che come me fanno queste cose.
Più che altro, in un futuro mi piacerebbe lavorare in questo campo, ma ora come ora, non posso lanciarmi da nessuna parte, soltanto nel web, perché non posso permettermelo economicamente.
Sono contenta che almeno qua in zona un paio di negozietti dove rifornirmi ci sono, così appena ho due soldi mi fiondo a comprare qualcosa di nuovo per creare.
Spesso riciclo anche delle cose, ad esempio i ritagli di stoffa che avanzano, dei bottoni di camicie che sono da buttar via e via dicendo.
Mi ritengo fortunata perché ho molta fantasia e quello che creo lo creo con il cuore.
L’arte per me è una delle cose più importanti, e anche creare gioielli è un’arte; dipingo anche a volte e mi tengo sempre aggiornata sulle mode, e su tutto quello che mi circonda.
Quella del riciclo è un’abitudine che mi porto dietro fin da piccola perché mia madre ha sempre cucito e io prendevo i ritagli dei vestiti e ne facevo per le Barbie; soprattutto credo che sia una sana abitudine il dare nuova vita a cose che possono sembrare inutili, oppure raccimolare vecchi scarti di legno o altri materiali per creare accessori perché io odio gli sprechi e le persone che comprano miriadi di cose per poi abbandonarle o non usarle mai o dopo un mese buttarle via.
Io butto via pochissime cose!L'angolo di Fredegonda braccialetti handmadeAd ogni modo, so che le mie creazioni piacciono, perché sono riuscita a venderne alcune a persone che credono in me, che hanno notato che io mi impegno in quello che faccio e sono una persona onesta.
Più o meno le mie creazioni variano da orecchini, braccialetti, collane, anelli a fasce per capelli, spille (per capelli e non), borsette, clutch o pochette, astucci, ciondoli, cavigliere, cappelli e sciarpe.
Spero che mi aiutiate nella pubblicità e grazie per la lettura!
Vi saluto!
Anna Teresa Coviello