Offrici un caffè cliccando qui:

Mi chiamo Nadia, classe 1983, sono nata e vivo in Trentino Alto Adige e sono geometra. Ho tante passioni, quali il mio bellissimo jack russell terrier Axel, i viaggi, la fotografia, il fai da te, la musica, la natura… Mi piace scoprire e fare cose sempre nuove!
Shaping Metal significa dare forma al metallo, hobby che mi appassiona sempre più, giorno dopo giorno. È una passione nata per caso: ho iniziato giocando con minuterie già pronte e perline e ho provato a lavorare anche il fimo, ma ben presto ho capito che non erano i materiali adatti a me. L’intenzione era quella di creare accessori elaborati partendo da materie prime naturali e allo stesso tempo volevo mettermi alla prova con qualcosa di più impegnativo, quindi sono passata ben presto a sperimentare con i fili e le lamine di metallo. Ecco che così ho avuto modo di confrontarmi con qualcosa di più impegnativo, che mi mettesse in difficoltà spingendomi a dare il meglio di me.Shaping metal - gioielli artigianali collana handmadeI metalli che lavoro sono per il momento il rame, l’argento sterling, e l’ottone. L’argento è il materiale che preferisco perché, a parte la colorazione molto attraente, è il più facile da lavorare, il più “morbido”. Utilizzo però principalmente il rame perché è più accessibile, in quanto facilmente reperibilite ed economico. Infine, pur amando il colore dell’ottone, ci litigo spesso perché è decisamente più ostile rispetto agli altri. Le parti metalliche dei miei gioielli sono completamente lavorate da me, tranne qualche piccolissima eccezione, a mano e con piccoli attrezzi. Credo infatti nell’unicità del fatto a mano: i gioielli e gli accessori che realizzo sono pezzi unici proprio perchè non utilizzo componenti pronti, e se riprodotti non sono mai perfettamente uguali l’uno all’altro.
Un componente che aggiungo quasi sempre agli accessori che realizzo sono le pietre dure, più raramente sostituite da componenti artigianali in vetro o ceramica. Da quando questo hobby si è concretizzato ho iniziato ad appassionarmi sempre più ai minerali, tanto da avviare una specie di rubrica sul mio blog per descrivere man mano uno ad uno le loro caratteristiche ed origini. Questo ha influenzato anche il mio modo di concepire gli accessori: vorrei impegnarmi in futuro ad utilizzare minerali grezzi, non lavorati. Non escludo di iniziare a laorare nuovi materiali, che non siano esclusivamente metalli, proprio perchè mi piace sperimentare e perchè credo che la variabilità sia una componente fondametale della creatività.Shaping metal - gioielli artigianali orecchini handmadeSono “eco handmade” e mi sono quindi imposta di non utilizzare sostanze chimiche, in particolar modo quando queste produrrebbero residui. Inoltre uno dei miei obiettivi è quello di riutilizzare il materiale di scarto che produco nella realizzazione di gioielli e, quando questo non è possibile, far si che venga smaltito nei centri appositi.

I miei link
http://shapingmetal.blogspot.it/
http://www.facebook.com/ShapingMetal

Leggi anche i miei tutorial su Publihandmade!