Offrici un caffè cliccando qui:

Ciao a tutti!
Non sono molto brava a parlare di me. Posso dirvi che sono una appassionata di moda vintage: colleziono foulard da tanti anni e quando ho capito di dover alleggerire i miei cassetti ho pensato di trasformare alcuni di questi in borse … altra mia passione!!!
La prima pochette è nata da un foulard di Roberta Di Camerino che non usavo più perché strappato, ma non riuscivo a buttarlo perché mi ero troppo affezionata. È stata un’impresa titanica!The Scarf Turns Into a Bag pochette versace handmadeNon sono mai stata una super sarta e quindi  prima di appoggiare le forbici al foulard ci ho pensato e ripensato e, alla fine, sono riuscita nel mio intento. L’ho indossata la sera stessa per andare a mangiare una pizza ed ho avuto un successone!
Con l’aiuto di una mia amica ho cominciato ad elaborare i miei foulard creando pochette molto apprezzate da tutte le mie amiche che hanno iniziato a chiedermi di trasformare loro capi che non utilizzavano più in borse personalizzate.
Quindi le mie creazioni nascono dal riciclo da quello che già esiste e che magari sta in un angolino dell’armadio inutilizzato e dimenticato perché non ci sta più o perché è passato di moda.
Quindi jeans, abiti, camicie, foulard firmati e non, vari tessuti: seta, velluto, pelle, cotone. Ogni pochette è unica: cerco di abbinare tessuti e colori immaginando chi la indosserà e quindi passo da uno stile Punk ad uno stile classico in seta.The Scarf Turns Into a Bag pochette handmadeQuesta passione mi rende felice soprattutto perché mi permette di non buttare niente; mi permette di utilizzare e dare nuova vita al non utilizzato ed è stupendo quando vedo una mia creazione indossata da qualcun’altra.
Qualsiasi indumento che ha avuto il suo fascino un tempo io lo trasformo in una borsa …
Giffry
Se volete seguirmi e magari aiutarmi a far crescere la mia pagina Facebook potete entrare qui:
http://www.facebook.com/pages/THE-SCARF-TURNS-INTO-A-BAG/217198951758142