Offrici un caffè cliccando qui:

Bulan Road nasce nel marzo del 2013 a Palermo. Margherita che su Facebook si cela dietro lo pseudonimo di Masaya Bulan, scova durante un viaggio ad Oxford una strada che porta il nome del proprio alterego e si affeziona all’idea di poter usare “bulan road” per il proprio artigianato. Trattandosi di una strada le viene in mente di poterne fare una fiera virtuale e permanente in cui radunare chi come lei sfrutta il sapere delle mani.
Chiamati all’appello alcuni dei suoi più cari amici, riceve il loro consenso ed entusiasmo. Ha così avuto inizio un costante work in progress.

Bulan Road - Collana realizzata a uncinetto con bulloni in ottone e orecchini in pelle dorataMargherita Garofalo
34 anni
restauratrice disoccupata aspirante artigiana a tempo pieno
fondatrice del gruppo, laureata in D.A.M.S. (Arte) e restauratrice, si diletta con i più disparati tipi di artigianalità, dal taglio e cucito alla maglia e l’uncinetto, innamorata della manualità a tutto tondo sperimenta costantemente e con passione ogni genere di tecnica e di materiali. Curiosa ricercatrice dei trend del presente e del passato, spesso ricorre alla propria conoscenza storico artistica attingendo alla storia del costume e dell’oreficeria per realizzare le sua creazioni. Usa filati, tessuti e bottoni di ogni tipo ed inserisce nelle sue creazioni l’uso della pelle e dell’eco-pelle; nell’ultimo periodo crea attraverso queste tecniche monili, borse e borselli.

Laura Pezza
39 anni
sarta con la passione per gli accessori, cuce abiti d’ispirazione vintage e borse. Prende in prestito il nome della sua linea retrò “Miss Antonietta” dalla nonna che le ha insegnato a cucire. Lei ama viaggiare e arricchisce le sue creazioni con contaminazioni etniche ed urbane, il suo ingegno rapido e spontaneo da’ preziosa attenzione alle combinazioni di colori e forme oltre che alla cura dei dettagli.
ha un suo blog personale www.missantoniettasewing.blogspot.it

Noemi Romano
29 anni
designer contemporanea con la febbre del cucito è un’appassionata ricercatrice che scova nella storia delle tecniche e delle forme chicche preziose. Mente brillante e mano gentile è anche l’ideatrice del nostro logo.
Potete visualizzare i suoi progetti e sapere qualcosa in piü su di lei visitando www.behance.net/nunull

Alessia Rosano
29 anni
educatore cinofilo e studentessa in giurisprudenza
Fashion addicted, rielabora i trend di blog, riviste, street style per creare gioielli in pelle, legno e metallo.

Ivan Li Pira
34 anni
Fact totum aspirante ceramista a tempo pieno.

Bulan Road - Collana in pelle dorata rifinita a uncinetto

Bulan Road non è una associazione. È piuttosto una comunità, un luogo di incontro di idee, ideali e proposte. È difficile riunirsi tutti contemporaneamente per ragioni geografiche, in quanto alcuni risiedono in Sicilia ed altri tra Milano, Torino e via via dove ci portano gli impegni personali o le varie fiere ed esposizioni.
Per alcuni di noi ha ancora la veste dell’hobby, ma c’è in alcuni di noi la voglia di farne una professione ben definita e definitiva.
L’esperienza del lavoro creativo e manuale ha sicuramente delle sfumature personali, dettate dalla varietà dei materiali e delle tecniche che ciascuno di noi utilizza e dalla propria indole ed inclinazione. Di certo ci accomuna il piacere del creare, la ricerca e la ricercatezza.
Il mezzo col quale ci siamo esposti maggiormente è stata la nostra pagina Facebook fino a ora.
La nostra partecipazione a mercatini solidali, mostre mercato e fiere, come ad esempio recentemente al SO CRITICAL SO FASHION di Milano, hanno fatto parlare molto di noi e felicemente ne raccogliamo i risultati.
Il progetto che ci sta a cuore più è sicuramente BULAN ROAD in sé e per sé nelle sfumature che già possiede ed in quelle che può via via assumere. Poi ciascuno di noi ha un suo prodotto del cuore, Noemi è particolarmente legata ai progetti di design, Laura alla linea retrò e Margherita ai suoi portatabacco con tasca salvafreschezza…