Offrici un caffè cliccando qui:

Salve a tutti/e! mi presento il mio nome è Simona ma tutti mi conoscono con il mio alter ego creativo ovvero “La Fettuccia di Arianna“!
Come è iniziato tutto questo? Bhè è iniziato con un “perché no!?”. Questa è stata la domanda che mi sono posta circa un anno e mezzo fa quando, guardando in rete, foto di realizzazioni handmade, mi sono sentita…per così dire…”ispirata”… E così ho provato a riprendere in mano il buon caro vecchio uncinetto: e pensare che l’ultima volta che lo avevo fatto avevo 10 anni ed ero a casa della mia nonnina!La Fettuccia di Arianna Handmade borsa in uncinettoOra a 36 anni, moglie e mamma, mi sono ritrovata catapultata in un mondo di cui, credetemi, non conoscevo neanche l’esistenza! E che mi ha coinvolta appieno, travolgendomi nel suo vorticare di meraviglie che ho visto realizzare da tantissime persone talentuose! Pian piano, grazie ai ben noti tutorial nel web, ho cominciato a realizzare le mie cosine, per poi arrivare a perfezionarmi con corsi mirati tenuti da insegnanti altamente qualificati. Questi corsi, oltre che tecniche e segreti del mestiere, mi hanno insegnato due cose estremamente importanti: MAI svalutare in alcun modo il proprio operato; e poi: il DETTAGLIO fa la differenza! Nulla di più vero! Per me il dettaglio è rappresentato dalla perfezione dell’esecuzione, non mi sento soddisfatta se la mia creazione non rasenta la perfezione stessa.
Tutto quello che realizzo è fatto con materiali di alta qualità seguendo sempre i dettami che la moda propone. Partita con l’utilizzo della semplice fettuccia in lycra, poi ho di seguito utilizzato filati speciali ed innovativi come il fluòbag, il metal (filo in rame rivestito in seta), e il pregiatissimo filato “pandoro” in seta. Le mie creazioni sono frutto di ricerche accurate: cerco sempre di essere il più originale possibile mantenendo tuttavia una costante, alla quale non riesco a rinunciare, ovvero la sobrietà! Voglio che le mie creazioni siano “pulite” ed eleganti.  Mi fa piacere dire che il mio punto di forza è la “lavorazione in rete”: tecnica innovativa che per certi versi va a sostituire o a coadiuvare l’utilizzo dell’uncinetto e, grazie alla quale, è possibilile ottenere borse di grande effetto visivo nonchè estramamente leggere e portabili.La Fettuccia di Arianna Handmade borsaIl mio iter creativo tuttavia non si è limitato alle sole bags ma ho avuto modo di spaziare tra bijoux, monili e accessori vari, utilizzando diverse tecniche: uncinetto, assemblaggio e lavorazione d’oreficeria.
Che altro aggiungere: perdetevi nel mio micromondo e se vi fa piace quel che dentro troverete potete raggiungermi sulla mia pagina fan Facebook che vi linko: http://www.facebook.com/LaFettucciaDiAriannaHandmade.
Grazie per la vostra cortese attenzione e a presto!
SIMONA