Offrici un caffè cliccando qui:

Ciao a tutti i lettori di Publi Handmade mi chiamo Adriana e ho 29 anni.
Due anni fa circa ho scoperto per caso grazie ad un’amica la pasta fimo e dopo aver comprato il primo panetto e quindi aver iniziato a lavorarlo non ho più smesso. È diventata la mia passione a cui dedico tutto il mio tempo libero.
Creare mi rilassa, dà sfogo alla mia creatività e inoltre mi dà tanta soddisfazione sapere che le mie creazioni piacciono.
Mi diverte maggiormente creare miniature da indossare, ma all’occasione soddisfo anche le richieste (a volte davvero bizzarre) delle mie clienti. Essendo golosissima trovo ispirazione in tutto quello che è torte, dolcetti e biscotti creando così piccole golosità da indossare. Tuttavia a parte i vari orecchini, bracciali e quant’altro ho scoperto che mi piace creare anche oggetti vari per la casa, tipo portaspezie, barattoli, portafoto o portapenne.

Gioie Fimo e Fantasia braccialetti e orecchini biscotti fimoQuesto è proprio il bello delle paste polimeriche…che si può realizzare davvero di tutto. L’importante è solo avere tanta fantasia.
A questo proposito, infatti, da poco ho anche iniziato a realizzare oggettini per cerimonie, come bomboniere, segnatavoli e caketopper (gli sposini da mettere sulla torta nuziale).
Lo scorso Natale ho avuto la possibilità di partecipare ad un mercatino. Esperienza che spero di ripetere al più presto, perché mi sono divertita tantissimo e perché trovo stimolante confrontarsi con  gli altri “artisti”.
Ovviamente ogni mia creazione è un pezzo unico poiché realizzato a mano. Frutto di tanto amore, tempo e soprattutto taaaaaanta pazienza.
Ci tengo anche a precisare che le varie monachelle o catenine sono nichel free.Gioie Fimo e Fantasia portafoto decoratiHo una mia pagina Facebook, che aggiorno regolarmente e che ha il nome di Gioie Fimo e Fantasia. Per chi fosse interessato a curiosare questo è il link http://www.facebook.com/pages/Gioie-Fimo-e-Fantasia/290899341019603?ref=hl
Vi aspetto numerosi e spero che possiate mettere “mi piace” in modo da aiutarmi a crescere e a farmi conoscere, visto che il mio sogno è che questo hobby possa diventare il mio vero e unico lavoro.